Tematica: 'Movimento 5 Stelle Cesenatico'
• Guarda le segnalazioni sulla Mappa
• Dì la tua sul tema, partecipa al Forum
• Approfondisci il tema sulla nostra Wikipedia

Festa campagna elettorale Amministrative 2016

image_pdfimage_print
locandina_evento1

Il giorno 2 Giugno 2016 dalle ore 18.00 il Gruppo Movimento 5 Stelle di Cesenatico organizza in Piazza Ciceruacchio l’evento di chiusura della campagna elettorale per le amministrative 2016. Durante la manifestazione si alterneranno sul palco artisti locali, portavoce del Movimento 5 Stelle di livello locale, regionale e nazionale. I candidati in lista ed il candidato sindaco, Alberto Papperini, infine saluteranno tutti i cittadini prima del silenzio elettorale. Sul palco dalle ora 18 si esibiranno: Brian V: cantautore e interprete armatato solo di voce e chitarra, RobAlone duo chitarra/batteria che proporrà successi rock rivisti in chiave folk/country, Barchè: brillante formazione Cesenaticense che proporrà famosi pezzi della storia del rock riarrangiati alla loro maniera ed infine chiuderà la serata il duo musical-comico-satirico dei  Formazione minima  con il loro umorismo satirico, geniale e tagliente. Durante l’evento sarà offerta ciambella e ottimo vino locale a volontà.

I cittadini sono invitati a partecipare, siamo alle battute finali di questa campagna elettorale. E’ giunto il tempo  di lasciare da parte il rancore versò quei politici che hanno affondato Cesenatico in tutti questi anni e di guardare avanti, oltre. Questa è l’ultima occasione di cambiare veramente o Noi o Loro, vi aspettiamo numerosi.

Possiamo tutti insieme.

logo_new

Lo staff

FAC-SIMILE VOTO Amministrative 2 Giugno

image_pdfimage_print

Si vota domenica 5 giugno dalle ore 7.00 alle 23.00.
E’ possibile votare al massimo due candidati Consiglieri,i quali devono essere entrambi della lista “MoVimento 5 Stelle” e diversi nel genere: una donna e un uomo.

 

FACSIMILE_VOTO

 

 

 

Mossa M5S per salvare il bilancio – ecco due emendamenti

image_pdfimage_print

In merito alla votazione del bilancio e relative conseguenze, il Movimento 5 stelle di Cesenatico ritiene indispensabile fare chiarezza in proposito. Innanzitutto se siamo giunti al punto di rischiare il commissariamento non è certo per responsabilità delle minoranze, bensì per l’incapacità amministrativa contabile di chi non ha saputo far altro che aumentare il carico fiscale al massimo possibile senza avere il coraggio di operare quei doverosi tagli a determinati capitoli di spesa che avrebbero evitato lo sconquasso finanziario.

Al contrario di altre compagini di opposizione che si sono limitate unicamente al voto contrario, noi abbiamo cercato di intervenire concretamente con emendamenti che avrebbero modificato nella sostanza la struttura del bilancio: rivedere contratti e stipendi della Cesenatico Servizi e ridiscutere i contratti di Global Service, per riuscire ad abbassare l’IRPEF del 50% e l’IMU sulle attività produttive (botteghe e piccoli negozi) del 20%. Se si fossero presi in considerazione questi emendamenti, il nostro atteggiamento sul voto del bilancio, seppur estremamente critico, sarebbe stato diverso. Quindi addossare la colpa della cancellazione degli eventi futuri, soprattutto quelli sociali e scolastici, ad un’opposizione insensibile è quanto mai pretestuoso e, come sempre, molto strumentale.
Al prossimo Consiglio Comunale del 23 maggio gli emendamenti proposti dal Movimento 5 stelle saranno ancora in discussione ed allora si vedrà chi avrà davvero a cuore il bene della collettività e chi sarà rimasto a corto di scuse per giustificare il proprio fallimento.

alberto papperini - 2
Alberto Papperini - Candidato Sindaco Cesenatico

M5S dice basta al consumo del suolo – 2 milioni e mezzo di mq torneranno agricoli.

image_pdfimage_print

zone rosse PSC - quartieri

Due milioni e mezzo di metri quadrati torneranno a destinazione agricola, attraverso la variante al Piano Strutturale Comunale (PSC). Alberto Papperini, candidato a Sindaco, mantiene la promessa e presenta in anteprima la prima di tre delibere che verranno approvate nei primi cento giorni di legislatura, nel caso venisse eletto. Stiamo parlando di tre delibere cardinali che indicheranno una nuova e virtuosa strada da percorre, in discontinuità con il passato: URBANISTICA – stop al consumo del suolo e riqualificazione dell’esistente; BILANCIO – riequilibrio di bilancio attraverso il risparmio del 10% della spesa corrente tagliando gli sprechi; ORGANICO COMUNALE – revisione della Cesenatico servizi e cambiamento dei carichi di lavoro e ruoli dirigenziali comunali.

Entriamo nello specifico della prima delibera, con la quale si ridefiniscono gli ambiti del piano regolatore. Lo stop al consumo di suolo, l’impulso alla rigenerazione dell’esistente, la salvaguardia del territorio rurale e la promozione dello sviluppo di una agricoltura sostenibile e multifunzionale, costituiscono oggi forti indirizzi che assumono grande rilievo di carattere nazionale e regionale. Diventa quindi strategico e prioritario per un’Amministrazione Comunale perseguire, quale obbiettivo generale, l’equilibrio tra sviluppo e risorse, mettendo al centro dell’azione amministrativa la rigenerazione urbana quale strumento per incentivare la riqualificazione della città esistente e il governo delle trasformazioni del territorio.

Le cosiddette zone “rosse” di espansione verranno riportate ad una loro precedente destinazione agricola. Parliamo di “riportare” perchè la precedente amministrazione targata PD, nel 2010, ha fortemente voluto lo sblocco di numerosi terreni, rendendoli edificabili con l’approvazione del PSC. Il PD non si è posto nemmeno il problema di trasformare ambiti alluvionali ed archeologici in zone per nuove costruzioni (vedi ambiti adiacente al depuratore). Atteggiamento successivamente riproposto anche nel gennaio 2012, quando il MoVimento 5 Stelle ha presentato in Consiglio la mozione di cambio destinazione per gli ambiti di espansione. Il Consiglio comunale, con i voti contrari trasversali di PD e PDL, ha bocciato questa nostra proposta.

Sotto elezioni i partiti cercano furbescamente di rifarsi una verginità, tentando di sconfessare la loro natura affarista e speculatrice, ma i fatti non lasciano adito ad interpretazioni. A chi dovrà rispondere il candidato PD una volta eletto? Non basta presentarsi alla cittadinanza con un candidato giovane, se la “ditta” di riferimento rimane la stessa.

alberto papperini - 2

Alberto Papperini – candidato Sindaco Cesenatico

 

Prossimi appuntamenti del ‘quartieri tour’

image_pdfimage_print

quartieri

 

Sono in calendario altre due tappe del “Quartieri tour a 5 Stelle”. I cittadini dei quartieri Borella-Villalta sono invitati Mercoledi 11 Maggio alle ore 20.45 bar/tabacchi Senni (via Cesenatico).

Il secondo incontro si terrà nel quartiere Ponente-Zadina Venerdì 13 Maggio alle ore 20.45 bar la dolce vita (lungomare ponente).

Nella prima parte delle serate verranno presentati i candidati Assessore, il candidato a Sindaco, i candidati consiglieri del quartiere, ed infine illustrato il programma elettorale. A seguire sarà dato ampio spazio agli interventi e domande del pubblico. Per la terza volta durante questi primi cinque anni di legislatura, il MoVimento 5 Stelle incontra i cittadini di tutti i quartieri.

A differenza dei precedenti confronti, in cui sono state avanzate dai residenti preziose proposte ed esigenze che ci hanno aiutato nel nostro lavoro consiliare, questa volta saremo noi a presentarci alla cittadinanza con l’obiettivo di vincere le elezioni e amministrare la città.

In particolare vorremmo confrontarci con i cittadini su alcuni punti del nostro programma: il bilancio partecipato, attraverso il quale saranno i quartieri a decidere come spendere e dove i soldi per lavori pubblici; la proposta di taglio delle tasse comunali per far ripartire la città; la cura della città attraverso le manutenzioni ordinarie; la riqualificazione turistica; nuove piste ciclabili di collegamento e parcheggi scambio; la difesa idrogeologica da allagamenti e depurazione; la sicurezza pubblica e il rafforzamento del controllo sul territorio da parte delle forze dell’ordine; nuovi spazi di aggregazioni e incontro; attenzione alla viabilità.

Il prossimo incontro è calendarizzato per:

Giovedì 19 maggio a Bagnarola ore 20.45 presso il centro sociale 12 stelle.

Alberto Papperini – candidato Sindaco Cesenatico

Continua il quartiere TOUR

image_pdfimage_print

cartello_valverdecartello_bagnarolacartello_centro

Sono in calendario altre due tappe del “Quartieri tour a 5 Stelle”. I cittadini dei quartieri Madonnina/S.Teresa e Cannucceto sono invitati Martedì 3 Maggio alle ore 20.45 presso il bar ZOT (fronte palapeep). Il secondo incontro si terrà nel quartiere Valverde/Villamarina Mercoledì 4 Maggio alle ore 20.45 presso il bar Centrale (lungomare).

Nella prima parte delle serate verranno presentati i candidati Assessore, il candidato a Sindaco, i candidati consiglieri del quartiere, ed infine illustrato il programma elettorale. A seguire sarà dato ampio spazio agli interventi e domande del pubblico. Per la terza volta durante questi primi cinque anni di legislatura, il MoVimento 5 Stelle incontra i cittadini di tutti i quartieri. A differenza dei precedenti confronti, in cui sono state avanzate dai residenti preziose proposte ed esigenze che ci hanno aiutato nel nostro lavoro consiliare, questa volta saremo noi a presentarci alla cittadinanza con l‘obiettivo di vincere le elezioni e amministrare la città.

In particolare vorremmo confrontarci con i cittadini su alcuni punti del nostro programma: il bilancio partecipato, attraverso il quale saranno i quartieri a decidere come spendere e dove i soldi per lavori pubblici; la proposta di taglio delle tasse comunali per far ripartire la città; la cura della città attraverso le manutenzioni ordinarie; la riqualificazione turistica; nuove piste ciclabili di collegamento e parcheggi scambio; la difesa idrogeologica da allagamenti e depurazione; la sicurezza pubblica e il rafforzamento del controllo sul territorio da parte delle forze dell’ordine; nuovi spazi di aggregazioni e incontro; attenzione alla viabilità.

I successivi incontri con i quartieri sono calendarizzati per: Venerdì 6 maggio Centro-Boschetto ore 20.45 bar Duse (confronto tra tutti i candidati a Sindaco);

Mercoledi 11 maggio Borella-Villalta ore 20.45 bar/tabacchi Senni (via Cesenatico);

Venerdi 13 Ponente-Zadina ore 20.45 bar la dolce vita (lungomare ponente);

Giovedì 19 Bagnarola ore 20.45 centro sociale 12 stelle.

giunta

M5S Cesenatico chiede di incontrare il comandante PM

image_pdfimage_print

scarpellini - comandante municipale cesenatico

Il Movimento 5 Stelle insiste sulla sicurezza pubblica e chiede un incontro con il Comandante della Polizia municipale di Cesenatico. La richiesta, inoltrata già da qualche settimana al Dott. Scarpellini Alessandro, ha come obiettivo un confronto sulla possibilità di disporre un maggior numero di agenti in strada con turni anche in orario notturno.

Il nostro corpo di Polizia municipale oggi dispone di 40 agenti, tuttavia solamente una parte risulta essere destinata al servizio “sul campo”. I cittadini chiedono maggior presenza e controllo, anche a seguito dei numerosi furti che ogni anno sono sempre più battenti. In prospettiva di Amministrare la città per i prossimi 5 anni, uno dei nostri obiettivi è proprio quello di migliorare il servizio di controllo del territorio, in particolare nelle frazioni lontane dal centro storico. Vogliamo capire i margini di manovra per apportare modifiche e miglioramenti, con la condivisione ed i consigli dello stesso corpo di Polizia municipale, attraverso la figura del proprio Comandante.

Danilo Ceccaroni, candidato Assessore M5S con delega alla polizia municipale, ha inoltrato una richiesta di incontro assieme al candidato Sindaco, Alberto Papperini, nella quale si può leggere: “nell’ambito di un percorso di approccio conoscitivo delle diverse componenti delle Istituzioni locali, chiedo di poter avere un incontro informativo con l’attuale Comandante della Polizia Municipale, Dott. Alessandro Scarpellini”. Restiamo in attesa di una celere risposta per programmare ed aprire al più presto un costruttivo confronto in merito.

Danilo Ceccaroni

Danilo Ceccaroni candidato Assessore M5S (polizia municipale)

'