Defranceschi presenta le dimissioni in bianco: a te la scelta!

image_pdfimage_print

Sono passati circa 3 anni da quando siamo entrati in Consiglio Regionale grazie alle 161.056 stelle che brillarono nel cielo dell’Emilia-Romagna. Proprio per non far affievolire la speranza che si accese quel fatidico 28 di marzo 2010 abbiamo deciso e fortemente portato avanti l’idea di sperimentare una nuova forma di politica dove il controllo sociale dei cittadini sui loro dipendenti, i politici eletti, sia un valore irrinunciabile. Non svolgiamo quindi un mandato di cinque anni, vogliamo essere rieletti ogni sei mesi, rendere conto, trovare nuovi stimoli, suggerimenti, critiche.

È quindi la sesta volta che organizziamo una verifica per ogni singola provincia dell’Emilia-Romagna, presentandoci davanti ai nostri elettori. Venerdi 28 giugno alle ore 21.00 saremo a Cesenatico (presso il Palazzo del Turismo di Viale Roma) e ti chiediamo di partecipare e soprattutto di invitare tutte le persone che conosci come nostri sostenitori-elettori. Persone che ci sostengono con un costante tam tam orizzontale che ci fa sopravvivere contro i milioni di Euro coi quali gli altri partiti occupano tv, giornali e radio.

Desideriamo trasformare il voto “a perdere” per i partiti tradizionali in un voto “a rendere”, quello per il MoVimento. Illustreremo il lavoro svolto in regione, spiegheremo le difficoltà, gli errori, le vittorie e tutto quel che ne è conseguito. Noi rappresentanti del Movimento 5 Stelle non scappiamo col vostro voto, piazzandoci su comode poltrone per cinque anni. Noi siamo qui davanti a voi senza niente da nascondere, forti del nostro impegno.

Voi, nostri elettori e sostenitori, potrete decidere:
- Non siete soddisfatti del nostro operato? Votate NO, e mandateci a casa.
- Condividete il nostro lavoro? Votate SI per confermarci altri sei mesi.

Siamo dei cittadini “prestati alla politica” e per noi tutto questo è sacrificio, pesanti responsabilità, passione e non un privilegio da difendere o tutelare. Abbiamo rinunciato all’utilizzo “privato” di buona parte del nostro stipendio, ad un milione di euro di rimborsi elettorali. Non ci interessano i soldi, ma cambiare questo Paese. Noi siamo diversi, venire e vedere per credere. Ti aspettiamo.

Andrea Defranceschi

Maggiori info (compreso il calendario per tutte le altre province) su www.emiliaromagna5stelle.it.

Guarda il video dell’incontro sul nostro canale Ustream

Rispondi

Devi essere registrato per postare un commento.