Primi passi…

image_pdfimage_print

Night sky

Desideriamo ringraziare gli elettori che ci hanno consentito di raggiungere lo straordinario risultato di queste elezioni politiche di febbraio 2013. Non sarebbe stato possibile senza tutti gli attivisti cinque stelle che in questi anni si sono impegnati in un costante lavoro sul territorio: a loro va il nostro abbraccio. A tutti coloro che, votandoci, hanno dimostrato di credere nella proposta che rappresentiamo va il nostro invito ad esserci sempre, a sostenerci, guidarci, controllarci e credere con noi che un profondo cambiamento culturale, graduale ma inarrestabile, è possibile.

Se continueremo a lavorare come abbiamo fatto fino ad oggi, insieme, attraverso un rapporto diretto e partecipativo con la cittadinanza, faremo grandi cose. Gli obiettivi prioritari, che confidiamo siano condivisi da altre forze politiche, sono il taglio degli sprechi nella spesa pubblica, la restituzione dei rimborsi elettorali insieme ad una legge che li elimini sin da questa legislatura, taglio ai costi della politica. Grazie a questo denaro sarà possibile finanziare e favorire immediatamente le piccole e medie imprese. Più in generale, lavoro e disoccupazione sono priorità a cui bisogna dare risposte immediate. Altri passaggi obbligati sono: la riforma dell’attuale legge anti-corruzione, per renderla più efficace, una seria legge sul conflitto d’interessi e, non da ultima, una riforma della legge elettorale.

Sono tutti provvedimenti che l’Italia attende da troppo tempo. Con noi entrano in Parlamento e nei palazzi romani i cittadini, noi saremo il loro occhio e la loro voce, nell’onestà e nella trasparenza; saremo propositivi e costruttivi seguendo i binari dettati dalla nostra Carta più importante: la Costituzione della Repubblica italiana.

Parlamentari Movimento 5 Stelle Emilia-Romagna

- Lista dei Deputati del M5S eletti in Parlamento
- Lista dei Senatori del M5S eletti in Senato

Rispondi

Devi essere registrato per postare un commento.