Commissioni permanenti… si vota per la presidenza.

image_pdfimage_print

Martedi 12 luglio si terrà il secondo Consiglio comunale che, tra le diverse cose, tratterà le presidenze per le 4 commissioni permanenti: La 1° commissione riguarda la pianificazione territoriale ed ecologica (urbanistica, edilizia, ambiente); la 2° tratta il bilancio, il personale ed affari generali; la 3° commissione riguarda i problemi sociali (scuole, sport, giovani, cultura, sanità); ed infine la 4° tratta le attività produttive, turismo, controllo e garanzia sulla trasparenza sia del lavoro dell’amministrazione che delle aziende partecipate.

• Valutato che per l’art.16 dello Statuto comunale, la 4° commissione “è presieduta da un Consigliere espresso dalle minoranze”;

• considerato il fatto che durante la campagna elettorale il Sindaco Buda aveva espresso il suo parere favorevole nel legittimare il consenso avuto dal MoVimento 5 Stelle con la presidenza di una commissione sulla trasparenza,

• appurato che all’interno della stessa 4° commissione è già presente la delega per il controllo e garanzia sulla trasparenza sia del lavoro dell’amministrazione che sulle aziende partecipate.

Il MoVimento 5 Stelle si auspica che il voto di 2019 cittadini venga legittimato tramite la presidenza della 4° commissione. La motivazione che ci ha spinto a fare questo tipo di valutazione è duplice: da un lato aver la possibilità di convocare sia l’Amministrazione comunale che le società partecipate (es.: Hera, Arpa, Romagna acque, ecc.) per conoscere dove e come le nostre tasse e bollette vengano spese; in secondo luogo per dare una spinta di operosità maggiore ad atti riguardanti il settore commerciale, la pesca ed il turismo.

Per concludere, ne approfitto per presentare la nostra squadra di tecnici che mi affiancheranno da vicino durante il lavoro all’interno delle quattro commissioni. I 4 tecnici sono: Martini Davide (bancario), Savini Marziano (geometra), Ceccaroni Danilo (chimico industriale, attivo nel volontariato), Amaducci Fausto (chimico). Questi cittadini, particolarmente preparati, acculturati ed interessati alle specificità trattate dalle rispettive commissioni, guideranno i rispettivi gruppi di lavoro e svolgeranno un’azione di controllo sulla spesa, di condanna degli sprechi e delle clientele; inoltre cercheranno di stimolare le commissioni per concretizzare il nostro programma elettorale. Per incentivare la massima trasparenza e la partecipazione diretta dal basso, tutti i cittadini sono invitati a partecipare a questi gruppi di lavoro consultabili sul sito www.cesenatico5stelle.it

Rispondi

Devi essere registrato per postare un commento.