Scuola materna in via Leone per un ‘centro giovanile’, perchè no ?

image_pdfimage_print

hp photosmart 720

Durante il prossimo Consiglio comunale il gruppo consiliare MoVimento 5 Stelle di Cesenatico presenterà una mozione per predisporre l’ex scuola materna in via Leone a Villamarina a “centro giovanile” di aggregazione con finalità culturali. Sul territorio comunale sono carenti le strutture pubbliche, organizzate in moda da offrire a ragazze e ragazzi di Cesenatico occasione di aggregazione culturale. I giovani di Cesenatico, specialmente la fascia pre-adolescenziale fino alla maggiore età, ha enormi difficoltà di spostamento, in quanto i mezzi pubblici sono poco frequenti o non disponibili.

Constatato che è fortemente sentita dalla popolazione giovanile la necessità di avere un centro di ritrovo, ove sviluppare in maniera costruttiva e creativa la propria socializzazione.Considerato che il Comune possiede tra le proprie disponibilità un immobile idoneo ad ospitare attività ricreative, in particolare faccio riferimento all’edificio sito in via Leone, a Villamarina, nell’ex scuola materna attualmente traferita nel nuovo polo scolastico in via Litorale Marina. Suddetto immobile sarebbe utilizzabile senza eccessivi interventi onerosi per il suo adeguamento e che, inoltre, è stato oggetto di ampliamento e ammodernamento da pochi anni. Visto che in numerose occasioni la Giunta Comunale ha espresso l’intenzione di provvedere alle esigenze aggregative della popolazione giovanile residente.

Chiederemo che il Consiglio comunale impegni il Sindaco a depennare dal piano delle alienazioni l’ex Scuola Materna e pertinenze, sita in via Leone a Villamarina, dagli edifici destinati alla cessione; ad attivarsi per predisporre l’immobile a “centro giovanile” di aggregazione con finalità culturali.

Rispondi

Devi essere registrato per postare un commento.