Sistemato l’archivio Comunale

image_pdfimage_print

archivio comunale

L’archivio comunale finalmente è stato riordinato e le pratiche di edilizia privata sono state riposte nella locazione più consona per velocizzarne la consultazione. Obiettivo raggiunto.

Venerdi mattina il Consigliere comunale del MoVimento 5 Stelle Alberto Papperini, il Segretario generale P.Costantini e il caposervizio dell’edilizia privata Sirri, hanno svolto un sopraluogo per valutare lo stato di fatto dei lavori per la sistemazione dell’archivio comunale. Grazie all’impegno di una periodica sollecitazione e controllo sia da parte dei gruppi consiliari di minoranza, sia dei tecnici privati, sia dell’ufficio comunale di edilizia privata, l’archiviazione delle pratiche è stata riorganizzata in maniera efficiente. Le ultime pratiche per l’anno 2013 verranno riordinate in maniera definitiva entro la primavera 2014.

La situazione in cui imperversava l’archivio comunale non era più accettabile. I tecnici, sia comunali che privati, avevano enormi difficoltà nel recuperare le documentazioni per presentare le pratiche dei loro clienti. Di conseguenza, i tempi di presentazione venivano dilatati enormemente. Le giuste lamentele e reclami in merito non avevano avuto ascolto fino ad oggi.

L’importanza di avere la possibilità di consultare le pratiche di edilizia in maniera celere, sgrava enormemente le tempistiche amministrative. Siamo soddisfatti che il lavoro di sollecitazione e di stimolo abbia aiutato a raggiungere questo obiettivo ormai da troppi anni disatteso.

Rispondi

Devi essere registrato per postare un commento.