La scuola saffi… e le chiacchere da bar.

image_pdfimage_print

Dal Consiglio comunale del 27 Novembre abbiamo appreso una novità sostanziale sulla querelles cuola Saffi – nuova scuola in via Torino. Con una question time è stata chiesta dal Consigliere del MoVimento 5 Stelle, Alberto Papperini, la perizia che giustificasse la cifra di 2 milioni e 600 mila euro citata dall’Assessore A.Tavani e dal Sindaco Buda sui giornali, per lavori che sarebbero serviti a conformare sismicamente la scuola di via Saffi. Con grande stupore dei presenti lo stesso Assessore A.Tavani ha ammesso che quelle cifre le aveva calcolate lui stesso e non vi era alcuna perizia. Le cifre vengono sparate a braccio per giustificare le bugie del Sindaco giocate sull’emotività delle famiglie al solo scopo propagandistico.

Questo atteggiamento evidenzia il pressapochismo che contraddistingue l’amministrazione Buda, un atteggiamento che purtroppo ricade sempre e solo sulle spalle dei cittadini. Siamo in uno stallo amministrativo da ormai 4 anni e non si vede la luce al di fuori del tunnel. 

Rispondi

Devi essere registrato per postare un commento.