Il mercato ittico questo sconosciuto

image_pdfimage_print

mercato ittico cesenatico

Durante il prossimo Consiglio comunale, il MoVimento 5 Stelle presenterà un’interpellanza per avere delucidazioni sulla situazione in cui versa il mercato ittico di Cesenatico. Il candidato Assessore M5S, Riccardo Romani, vuole vederci chiaro sulla sostituzione di impianti informatici e arredi, sull’isola ecologica interrata appena installata ma non funzionante e sulle ragioni che hanno portato ad assumere due dipendenti che svolgono la stessa mansione di veterinaria.

Ad oggi il mercato ittico, gestito dalla Cesenatico Servizi srl, è in procinto di essere venduto attraverso procedura di bando. Ricordiamo che nel 2014 sono state approntate migliorie al mercato, sovvenzionate in parte da finanziamenti europei. Al fine di comprendere al meglio le motivazioni relative alle singole voci di spesa, inerenti l’acquisto di beni strumentali e servizi, e capire se in rapporto al volume di merce trattata in loco sia giustificata la presenza di due veterinarie, chiediamo al Sindaco che espliciti:

  • i motivi che hanno portato la sostituzione del precedente impianto informatico con quello attuale completo di computer, bilance, tabellone, programmazione e formazione;
  • per quale ragione, nonostante l’ingente spesa sostenuta per la fornitura e la posa in opera dell’isola ecologica interrata per raccolta rifiuti, tale dispositivo sia attualmente non operativo e non funzionante; inoltre chiedo se la perdurante permanenza di rifiuti, all’interno della vasca interrata, non provochi dei problemi di carattere sanitario;
  • per quali ragioni siano state sostituite interamente le sedute della sala d’asta e relative pulsantiere per la partecipazione;
  • le motivazioni che giustifichino la presenza di due veterinarie;

Riccardo RomaniRiccardo Romani candidato Assessore M5S Cesenatico

Rispondi

Devi essere registrato per postare un commento.