Scissione Gesturist… esposto alla Procura della Repubblica!

image_pdfimage_print


(clicca quì per ascoltare la registrazione integrale della Commissione AA.GG. su Gesturist del 15 novembre 2011)

In questi primi mesi di Amministrazione, come MoVimento 5 Stelle e come gruppo di minoranza, abbiamo intrapreso un percorso di lavoro approfondito sulla questione scissione Gesturist. Abbiamo studiato atti ufficiali con la consulenza di professionisti, avvocati e commercialisti. Ora siamo giunti in dirittura d’arrivo ed è venuto il momento di portare concretamente a compimento ciò che abbiamo sostenuto in questi mesi attraverso i mezzi di comunicazione. Siamo decisi ad andare fino in fondo. Alle parole si passa ai fatti.

Come è logico che sia, passeremo la palla alle autorità giudiziarie, alla Corte dei Conti, Procura della Repubblica e alla Magistratura, relazionando tramite un esposto i fatti e le nostre osservazioni nel merito. Inoltre ci impegneremo e continueremo a tenere l’attenzione alta sulla questione scissione Gesturist. Vorrei infine porre qualche osservazione a cui dobbiamo tener conto per avere un panorama più chiaro di tutta la vicenda. Da anni ormai leggiamo dichiarazioni del Vicesindaco Righi e del Sindaco Buda sulla questione Gesturist.

Purtroppo è da evidenziare come non siano mai stati incisivi in merito. Perchè non hanno mai informato i Cittadini sui documenti, contratti, bilanci prodotti da Gesturist? Come mai hanno lasciato che la scissione avvenisse senza alcun reale controllo e opposizione? Avevano la possibilità di far studiare i documenti ai propri avvocati e commercialisti, e attivarsi preventivamente per fermare questa “svendita” del patrimonio pubblico ai danni della collettività, ma nessuno ha fatto nulla.

Rispondi

Devi essere registrato per postare un commento.