Trasparenza della Pubblica Amministrazione

image_pdfimage_print

Durante il prossimo Consiglio comunale, il MoVimento 5 Stelle di Cesenatico presenterà una Mozione con la quale chiederà al Sindaco e alla Giunta di impegnarsi nel promuovere la totale trasparenza del lavoro dell’Amministrazione e attivare lo strumento del “BILANCIO PARTECIPATIVO”.

Noi siamo fermamente conviti che tutti gli atti della Pubblica Amministrazione debbano essere di facile accesso per tutti i Cittadini, senza alcuna distinzione. Vorremmo far notare che le modalità scelte da diversi Comuni limitrofi, diversamente dal nostro, danno ampio margine di informazioni sull’operato delle rispettive Amministrazioni anche attraverso il proprio sito internet. Purtroppo dobbiamo constatare che allo stato attuale i Cittadini di Cesenatico sono fortemente disinformati sull’operato dell’attuale Amministrazione in quanto non vi è un’adeguata pubblicazione e facilitazione nella fruizione di atti pubblici. Considerate queste premesse e con la presentazione di una mozione, chiediamo che il Consiglio comunale impegni il Sindaco e la Giunta a:

- promuovere la totale trasparenza delle spese sostenute dal Comune (comprese le determine dirigenziali) e pubblicare gli stipendi dei dipendenti pubblici, che dovranno essere visibili a tutti in modo dettagliato all’interno del sito internet del Comune;

- pubblicare le registrazioni audio-video e i verbali di ogni Consiglio Comunale sul sito del Comune con un apposito spazio dedicato ai commenti dei cittadini;

- pubblicare sul sito del Comune la rassegna stampa comunale il giorno successivo dall’uscita nelle edicole;

- promuovere lo strumento del “BILANCIO PARTECIPATIVO” per coinvolgere la cittadinanza sulle scelte dell’Amministrazione (con il termine “bilancio partecipativo” si vuole porre gli investimenti comunali alla preventiva consultazione dei Cittadini e dare agli stessi la possibilità di esprimere direttamente le priorità dei lavori da svolgere nel proprio Quartiere, senza tuttavia vincolare l’Amministrazione verso tali pareri);

- effettuare un adeguato intervento informativo sulle decisioni per i singoli Quartieri, al fine di agevolare e coinvolgere la maggiore partecipazione degli interessati;

- rispondere alle richieste ed osservazioni dei Cittadini anche attraverso uno spazio web posto all’interno del sito internet del Comune.

Il MoVimento 5 Stelle continua la propria battaglia per la trasparenza sul bilancio e sulle spese della Pubblica Amministrazione. Il nostro Comune deve essere amministrato informando nella maniera più chiara e limpida possibile tutti i Cittadini del proprio operato. Il dovere di una Giunta seria e corretta, prima di prendere una decisione, è di incentivare la partecipazione, il confronto e la collaborazione con i Cittadini e i Quartieri. Crediamo fermamente nella Democrazia partecipativa. Crediamo in un nuovo modo di fare politica senza clientelismi, interessi personali o partitici, ma direttamente dalla voce dei Cittadini. Faremo del nostro meglio per portare al concreto questo obiettivo.

Rispondi

Devi essere registrato per postare un commento.