Vittorio Foschi pronto ad andarsene ?

image_pdfimage_print

Foschi Vittorio

Il Dirigente Foschi pronto a “tagliare la corda.”. Valige pronte per Vittorio Foschi, pronto ad andarsene dal Comune di Cesenatico. Il Dirigente all’urbanistica, nominato dal Sindaco Buda appena 2 anni e mezzo fa, ha fatto domanda ed è stato ammesso a partecipare al concorso per il conferimento di un incarico a tempo determinato come Dirigente all’urbanistica-edilizia privata e ambiente per il Comune di Riccione. Sul sito del Comune di Riccione si può visionare l’atto sindacale numero 128/2014 con allegato il concorso pubblico e l’esito con l’ammissione dello stesso Vittorio Foschi. Inoltre risulta che Foschi si stia muovendo per partecipare ad altri concorsi da Dirigente anche per altri Comuni come per esempio Cattolica e Rimini. 

L’aria che tira all’interno degli uffici dell’urbanistica in questi primi anni di Giunta Buda non è delle migliori. In particolare il clima molto preoccupante è dovuto dalle indagini aperte dai Carabinieri relativamente a delibere preparate e poi approvate dal Consiglio comunale sotto il “papato Foschi”, come per esempio: la variante al 6% che ha prescelto 7 soggetti ben definiti a discapito della collettività; la nuova zonizzazione delle aree a mare che ha spazzato via i precetti di legge indicati nel decreto ministeriale 1444/68 in termini di distanze, visuale a mare, volumi e altezze; le deroghe legate la camping Pineta Village di proprietà gesturist.

Il Dirigente all’urbanistica, fortemente voluto dal Sindaco Buda, si trova ora con i riflettori puntati della Procura e probabilmente per quanto motivo ha deciso di tagliare la corda, lasciando il nostro Comune in una situazione non facile, di stallo e insicurezza per il settore dell’urbanistica. 

Rispondi

Devi essere registrato per postare un commento.